Top banner
Top banner
CULTURA: Vapexpo denuncia l'uso fraudolento del proprio marchio in Italia.

CULTURA: Vapexpo denuncia l'uso fraudolento del proprio marchio in Italia.

Vapoteurs, lo sai per forza Vapexpo » , la mostra internazionale dello svapo che ogni anno propone diverse edizioni in Francia e all'estero. Sappiamo bene che alcuni giorni fa, il team Vapexpo ha denunciato un uso fraudolento del proprio marchio in Italia con la creazione di un evento "Vapexpo Rome".


IL COMUNICATO STAMPA UFFICIALE DEL PRESIDENTE VAPEXPO


Cari vapers,

Potresti aver notato la tenuta di una prossima mostra in Italia con il nome di " VAPEXPOROMA '.

Il nostro team vorrebbe informarti che un'azienda utilizza fraudolentemente il nostro marchio Vapexpo. Condanniamo questa iniziativa e abbiamo preso le misure necessarie con il nostro consiglio.

Fiere organizzate da Vapexpo in Francia e all'estero sono identificabili con il nostro logo declinato in varie forme e adattato agli eventi.
Le nostre newsletter verranno sempre inviate con il nostro indirizzo email: contact @vapexpo-france.com
Non abbiamo relazioni, partnership, rapporti commerciali o professionali con questa entità.

Non desideriamo organizzare uno spettacolo in Italia e rinnoveremo il nostro sostegno al nostro partner storico Vapitaly.

Ci scusiamo per la confusione e facciamo ogni sforzo per chiudere questa confusione rapidamente.

Mr Patrick Bédué,
presidente Vapexpo


LA PROSSIMA EDIZIONE IN OTTOBRE A PARIGI VILLEPINTE!


Dopo un'edizione di successo a Lille con più di visitatori 10 000, la fiera internazionale Vapexpo tornerà presto a Parigi. Questo evento da non perdere si svolgerà 6, 7 e 8 ottobre a Parigi-Nord Villepinte e le prenotazioni sono ora aperte al pubblico e ai professionisti.

Per ulteriori informazioni, vai a il nostro articolo dedicato a questo evento o al sito ufficiale di Vapexpo.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse