Top banner
Top banner
Top banner
VAP'NEWS: Le notizie sulla sigaretta elettronica di giovedì 28 febbraio 2019.

VAP'NEWS: Le notizie sulla sigaretta elettronica di giovedì 28 febbraio 2019.

Vap'News ti offre notizie in flash sulla sigaretta elettronica per il giorno di giovedì 28 di febbraio 2019. (Aggiorna le notizie su 06h23)


STATI UNITI: PRESENTAZIONE DELLA TESI "JUUL" A STANFORD


In un contesto segnato da reazioni pubbliche negative e imminenti regolamenti federali, Juul ha pubblicato un video della presentazione della tesi originale che ha lanciato il suo prodotto, sperando di dimostrare che il suo obiettivo è di non causare danni - o almeno aspettarsi una riduzione del rischio. (Vedi articolo)


STATI UNITI: LEGGE PER VIETARE LA VENDITA DI E-SIGARETTA IN MICHIGAN


Una legge è stata introdotta nello stato del Michigan per vietare la vendita di e-sigarette ai minori. Secondo il rappresentante dello stato, Thomas Albert de Lowell, la vendita di e-sigarette è ancora in una zona "grigia". (Vedi articolo)


STATI UNITI: JUUL CONTINUA 4 AZIENDE IN GIUSTIZIA


Juul Labs ha citato in giudizio quattro società che stanno cercando di trarre vantaggio dal successo della famosa e-sigaretta. La loro denuncia, l'ultima di una serie di cause intentate dal gigante dello svapo, afferma che quattro compagnie con sede nel New Jersey, una delle quali si chiama "Juul Monster", hanno violato la proprietà intellettuale di Juul. (Vedi articolo)


FRANCIA: GOVERNO VALIDO TABACCO DEI PREZZI DI TABACCO


Il decreto ministeriale dovrebbe essere pubblicato nella Gazzetta ufficiale nella notte da mercoledì a giovedì, per l'entrata in vigore il venerdì: il 1er Marzo applica la nuova tranche di aumento delle tasse imposta dal governo che vuole portare il prezzo del pacchetto di sigarette agli euro 10 in 2020. (Vedi articolo)

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse