Top banner
Top banner
VAP'NEWS: Le notizie sulle sigarette elettroniche per lunedì 21 ottobre 2019

VAP'NEWS: Le notizie sulle sigarette elettroniche per lunedì 21 ottobre 2019

Vap'News ti offre notizie flash sulla sigaretta elettronica di lunedì 21 ottobre 2019. (Aggiorna le notizie su 11h01)


FRANCIA: VAP'STATION È MAGGIORE AD ARRAS!


La cattiva pubblicità a volte fatta allo svapo non ha smorzato la mania dei consumatori per la sigaretta elettronica. Questo potrebbe essere il metodo più efficace per smettere di fumare secondo Marion Jumez, che gestisce Vap'Station ad Arras. (Vedi articolo)


FRANCIA: IL LAVORATORE DI DROGA BUDDHA BLUE SPREADS IN LYCÉES


Si chiama Buddha Blue o PTC. Liquido inodore e incolore, questa droga sintetica viene inalata nelle sigarette elettroniche. Dopo aver riportato casi in Bretagna, si diffonde nel Calvados, dove sette scuole superiori hanno fatto segnalazioni. Il rettorato avvisa i capi di istituto. (Vedi articolo)


TURCHIA: ERDOGAN NON ABILITERÀ MAI LA PRODUZIONE DI SIGARETTE ELETTRONICHE


Il presidente turco Tayyip Erdogan ha dichiarato ieri che non avrebbe mai permesso ai produttori di sigarette elettroniche di fabbricare i loro prodotti in Turchia, invitando invece i turchi a bere il tè. (Vedi articolo)


FRANCIA: LO STATO VINCERÀ 2 MILIARDI DI EURO IN 2020 GRAZIE AL TABACCO!


Dopo 1,1 miliardi di euro in più l'anno scorso, l'aumento del prezzo delle sigarette porterà 450 milioni di euro in più allo stato quest'anno e il prossimo anno. Tutte le entrate fiscali relative al tabacco raggiungeranno un totale di 16 miliardi alla fine di 2020. (Vedi articolo)

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse